a cura di: Banfi Emanuele , Iannàccaro Grabriele

Lo spazio linguistico italiano e le ’’lingue esotiche’’

Rapporti e reciproci influssi
0 Valutazione
stato: Disponibile
Argomento: Linguistica
Collana: Società di linguistica italiana/50
anno: 2006
, pagine: 604

ISBN: 978-88-7870-154-0
45,00 €
38,25 €
Risparmi:
6,75 €
Scegli il tuo formato di acquisto:
questo volume è acquistabile anche in capitoli separati accedi all'indice
questo volume è acquistabile anche in capitoli separati accedi all'indice
 Torna a: Società di linguistica italiana

Indice
Presentazione
Federico Masini, Rapporti fra spazio linguistico italiano e ambiente cinese
Marina Castagneto - Rosita D’Amora, Contatti linguistici e culturali tra l’italiano ed il turco: la storia continua
Laura Minervini, L’italiano nell’Impero Ottomano
Jacopo Garzonio - Sandra Gracci, Lessico esotico dei tamil d’Italia. Uno studio linguistico e sociolinguistico nella comunità di Bologna
Lorenzo Tomasin, Gli italianismi marinareschi nelle “lingue esotiche”: problemi ricostruttivi e fonti documentarie
Fiorenzo Toso, Il lessico indigeno africano nelle relazioni dei Cappuccini italiani (secc. XVII-XVIII): esotismi caduchi o “tecnicismi” settoriali?
Satoru Nagami - Alda Nannini, Italianismi in giapponese, nipponismi in italiano
Edoardo Lombardi Vallauri, Adattamento dei prestiti e apprendimento dell’italiano da parte di giapponesi
Massimo Vedovelli - Sabrina Machetti, Italiano e lingue esotiche in contatto nella comunicazione sociale: il caso degli italianismi a Tokyo
Diana Passino, Tratti esotici nella fonologia dell’italiano?
Silvia Calamai, Livorno, vocali, clear speech: piste fonetiche e suggestioni storiche
Diego Poli, La percezione dell’“altro” nella cultura linguistica dei Gesuiti
Franco Pierno, Osservazioni linguistiche e modelli di adeguatezza in una relazione secentesca sugli indiani Huroni
Andrea Drocco, Osservazioni su “Il Viaggio all’Indie Orientali […]” del Padre F. Vincenzo Maria di S. Caterina da Siena, procuratore generale dei Carmelitani scalzi
Vittorio Springfield Tomelleri - Natalija Orlovskaja - Nelli Melkadze, Il contributo della ‘Congregatio de Propaganda Fide’ allo studio della lingua georgiana
Mériem Zlitni, Plurilinguisme et contacts de langues entre Italiens et Tunisiens: quelques aspects linguistiques des échanges entre les deux principales communautés de la Tunisie coloniale
Amira Lakhdhar, Fenomeni di contatto linguistico in Tunisia: la parlata mista dei siciliani di Tunisi e gli italianismi nella varietà dialettale di arabo tunisino
Sandro Caruana, Elementi italiani nel maltese europeizzato
Vittorio Coletti, Gli esotismi nell’opera lirica
Silvia Spalletta, “Don Ghiovanni a chienal teco”: l’italiano, lingua esotica dei cantanti d’opera
Ugo Fabietti, Sulle idee di “esotico” e di “esotismo”: lo sguardo di un antropologo
Carla Bagna, Dalle lingue ‘esotiche’ all’italiano di contatto: scelte e strategie comunicative all’interno del mercato dell’Esquilino (Roma)
Andrea Scala, La penetrazione della romanı nei gerghi italiani: un approccio geolinguistico
Laura Mori, Italiano di contatto: variazione fonetica e variabili extra-linguistiche nell’interlingua dei Marocchini in Italia
Alberto Zamboni, Peripezie di esotismi tra repliche e fantasmi: il caso di gazebo
Paolo Ramat, L’italiano come lingua esotica?
Federica Guerini, Transfer e prestiti nel repertorio della comunità ghanese in provincia di Bergamo: una prospettiva funzionale
Michela Russo, Gli esotismi di trafila francese e il LEI

Lascia una tua recensione

Lascia una tua recensione
Hai letto questo libro? vuoi lasciare una tua recensione? iscriviti al sito e accedi con il tuo utente e la tua password per scrivere un tuo commento.
Grazie