Girardi Raffaele

Il tempo del mondo volto in novella

Per una lettura del ‘Decameron’
0 Valutazione
stato: Disponibile
Collana: Biblioteca di cultura
Argomento: Teatro
anno: 2017
, pagine: 308

ISBN: 978-88-6897-089-5
18,00 €
18,00 €
 Torna a: Letteratura

La grande partita della brigata decameroniana è qui letta come un mirabile gioco al riscatto, rivincita di una speciale urbanità sulle apocalittiche paure della fine, sulle macabre insidie del padre Tempo: sogno di rinascita della parola, fabulazione di un potere nuovo del linguaggio, legato ad una geniale invenzione del tempo come misura dell’agire umano.
Da essa prendono avvio e senso diverse, inedite epifanie, come quella del personaggio e dell’ autore, destinati a congedare la pura funzione ‘esemplare’, per inaugurare il piacere della lettura e del dialogo, emblemi di un grande agone culturale, fra vagheggiamenti cortesi e la pragmatica vitalità del mondo mercantile.
Nel crepuscolo della lunga fine di un’età, traluce un modo nuovo di pensare e rappresentare lo spazio concreto del tempo nella vita umana. Ed è ricerca di un ordine del mondo, sublimato nel vitale spettacolo di una ‘voce’ plurivoca, gentilmente transgenerica, vocata ad abitare lo spazio sconfinato del desiderio con un’urbanità capace di vincere sul silenzio e sul Caos, sull’imbestiamento del genere umano.

Prefazione. Piccola segnaletica di percorso

I. Un «orrido cominciamento» e le architetture della salute
II. Deus absconditus: le fedi, il tempo e l’umiltà del male
III. L’odore del romanzo
IV. L’utile, la corsa, la fortuna
V. Come si ritorna (se si ritorna) da un’avventura
VI. Declinazioni della «mattezza»: il riscatto di Cimone
VII. I trastulli di Eros e della fortuna: Alatiel
VIII. Poesia e desiderio: la difesa del «prencipe Galeotto»
IX. Eros, nobiltà e colpa: Ghismonda e le altre
X. Lo spazio del riso
XI. Retoriche antifrastiche: frate Alberto
XII. Agiografia e parodia: frate Cipolla
XIII. Zimbelli decameroniani: il ciclo di Calandrino
XIV. Detronizzare e punire: il Carnevale e la Quaresima di Maestro . Simone
XV. Orizzonti della magnificenza
XVI. Il piacere del dono

Abbreviazioni bibliografiche
Indice dei riferimenti alle opere di Boccaccio
Indice dei nomi

Lascia una tua recensione

Lascia una tua recensione
Hai letto questo libro? vuoi lasciare una tua recensione? iscriviti al sito e accedi con il tuo utente e la tua password per scrivere un tuo commento.
Grazie